dialogo dialogo dialogo

dialogo

‘Prado’ promuove l’ascolto delle tue opinioni e proposte, la tua partecipazione a scuola e nel contesto in cui vivi.

«A quest’età è particolarmente importante sentirsi accettati, compresi, valorizzati. Non solo dalla famiglia ma anche proprio da chi cresce con noi, dagli amici e dagli eventuali partner. Trovo bellissimo e interessante confrontarsi, anche indirettamente, con gli altri, perché è spesso stupefacente scoprire quanto si è diversi e, per questo, unici».».
Elena S.

«Per i ragazzi è normale interrogarsi su tutto ciò che riguarda la vita. Meno facile è confrontarsi con gli altri. Si ha sempre il timore che gli altri si aspettino tanto, talvolta troppo. Qualcosa che noi pensiamo di non essere in grado di dare. Inoltre spesso non si accettano opinioni diverse dalle proprie, perché quel che è visto come “diverso” non piace e forse non piacerà mai».
Gianluca F.

a scuola con gli amici con i genitori

Per offrire informazioni e servizi nel miglior modo possibile, questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti. Per maggiori informazioni sui cookie utilizzati e su come eventualmente disabilitarli leggi la nostra privacy policy.